HOMEPAGE

Ho iniziato a “scrivere” icone, o meglio arte sacra, attirata da quel loro fascino fuori del tempo. E’ come se certe realtà soprannaturali, a volte percepite come distanti e inaccessibili, diventassero all’improvviso familiari, quotidiane.
Mi piace realizzare le icone seguendo la stessa tecnica antichissima trasmessa nei secoli e che, già all’origine, ritiene fondamentale per l’iconografo una vita di preghiera e contemplazione.
Questa preparazione spirituale dell’icona porta l’osservatore a poter guardare oltre al mondo materiale in cui vive, e ad affacciarsi a quelle realtà più profonde dello spirito che oggi ci sfuggono nella nostra vita quotidiana.
Ormai da anni dedico la maggior parte del mio tempo alla “scrittura” delle icone anche se ogni tanto mi concedo il piacere di tornare a dipingere i miei paesaggi, ritratti e nature morte attraverso la pittura ad olio. In fondo l’arte consiste proprio nel riuscire ad esprimere attraverso forme e colori la bellezza della vita.

 

foto-homepage