La Sacra Famiglia (tavola 44 x 49)

L’icona della Sacra Famiglia è un inno all’amore  familiare. Chi la osserva viene subito avvolto da sentimenti di confidenza, amore, pace e comunione che essa vuole comunicare.

L’abbraccio di Maria e Giuseppe è racchiuso in un cerchio che dalle loro mani racchiude poi l’intera icona. La figura di Giuseppe con la mano destra appoggiata sulla spalla di Maria, esprime intimità  e protezione. L’altra mano si trova sotto quella di Maria e di Gesù per indicare che è Dio che benedice l’unione sponsale. Nel loro abbraccio Maria e Giuseppe rivelano la presenza di Dio nella famiglia umana, cioè nel mondo. La mano sinistra del bambino Gesù benedice l’unione sponsale, mentre il bianco della sua tunica rappresenta la luce divina che illumina e dà significato alla famiglia cristiana. La posizione eretta di Gesù simboleggia che Lui è la “roccia salda sopra cui si costruisce la casa”. La figura di Maria, con il capo reclinato sulla spalla del suo sposo, è espressione di tenerezza e abbandono fiducioso, mentre con la sua mano destra indica suo Figlio Gesù che è Via, Verità e Vita e fonte di riposo alle fatiche umane.

Il disegno poi, di tutte e tre le Persone, sembra convergere verso l’alto, simbolo dell’Invisibile e dell’aspirazione dell’amore umano a Dio. Così la famiglia costruita intorno a Cristo e con Lui per fondamento, si orienta sicura verso Dio, culmine della pienezza dell’amore familiare.